1 ottobre 2018 - Cecilia Camellini partecipa al progetto Drop Out contro l'abbandono dello sport giovanile

Sassuolo - Palestra Ruini

 

DROP OUT: IL PRIMO OTTOBRE PARTE IL PROGETTO TUTTO MODENESE CONTRO L’ABBANDONO ALLO SPORT GIOVANILE: IN CAMPO GIOVANI ATLETI ED ESPERTI DEL SETTORE

 

Cecilia Camellini e le ragazze del Volley Sassuolo

Cecilia Camellini e le ragazze del Volley Sassuolo (crediti Pamela Martinelli)

 

“Sono orgogliosa di essere parte di questo progetto. Spesso associamo lo sport alla prestazione, alla buona performance e al successo. Questo accade soprattutto nell'attività agonistica, a qualsiasi livello essa venga praticata. E così perdiamo di vista ciò che realmente ci dona lo sport, cioè la possibilità di vivere bene, oltre la vittoria o la sconfitta. Per questo credo che per i ragazzi sia importante continuare a essere sportivi: abbandonare significherebbe mettere da parte un pezzo di loro stessi. Stare in movimento e praticare sport ci aiuta tutti i giorni a vivere meglio, entrando in armonia con il nostro corpo, la nostra mente e con il mondo che ci circonda. Non perdiamo questa grande opportunità.” 

Cecilia Camellini

 

Cecilia Camellini argento Paralimpiadi Rio 2016

 

Continuando a leggere trovi tutti i dettagli del progetto e le interessanti ricerche da cui è nato.

 

Quattro società, sedici incontri, decine di esperti e soprattutto centinaia di adolescenti coinvolti. Punta sulla qualità e sui numeri “Fuori Campo – Una risposta innovativa al fenomeno del Drop out”, il progetto tutto modenese organizzato dall'associazione sportiva Young Volley in collaborazione con l’associazione di promozione sociale Fuori Campo 11.

L'iniziativa mira a dare una risposta innovativa al fenomeno dell’abbandono allo sport giovanile e prenderà il via lunedì prossimo, l’1 ottobre, cominciando col coinvolgimento di una campionessa “di casa nostra” come Cecilia Camellini.

 

LO SPUNTO – La manifestazione itinerante, pronta al debutto, è il risultato di anni di ricerche, interviste e laboratori avviati nel 2009 che hanno coinvolto ragazze e ragazzi dai 15 ai 17 anni che praticano sport di squadra nelle realtà sportive del territorio; il risultato dei sondaggi indica che il 20% dei maschi e il 40% delle femmine interrompono l’attività agonistica in quella fascia di età per diversi ragioni. Ovvero difficoltà a conciliare scuola e allenamenti, disaccordo con l’allenatore, mancanza di divertimento, genitori troppo invadenti e scarse possibilità di successo. Una serie di motivazioni che spesso sfocia nel passaggio a discipline meno impegnative e nell'abbandono della pratica sportiva: una risoluzione evidentemente negativa contro la quale si batte proprio “Fuori Campo”.

29 settembre 2018 - Cecilia Camellini racconta la bellezza al Festival Francescano

Festival Francescano - Bologna - Palazzo d'Accursio, Sala Tassinari - 29 settembre 2018 ore 10.00

 

Festival Francescano

 

Tu sei la bellezza Tu sei la bellezza

 

Tutti noi abbiamo usato almeno una volta nella vita la parola "bello", ma facciamo fatica a trovare due persone che siano sempre d'accordo su quando dirla.

 

Questo accade perché la bellezza passa attraverso molti canali e le persone ne hanno TANTI, ALMENO uno per ogni senso, ma anche qualcuno in più.

 

Però i sensi inviano solamente informazioni.

 

A riceverle ci siamo noi, con le nostre emozioni, i pensieri, con la vita che facciamo nella nostra società e con la gioia di credere a un disegno più grande.

 

Raccontando un po' di me e della mia storia avrò il piacere di condividere cosa significhi la bellezza per me.

 

Non avrò risposte già pronte, perché quelle le costruiremo insieme. 

 

Quando? Sabato 29 settembre, ore 10:30, all'interno del festival francescano.

 

Qui trovi tutti i dettagli:

http://www.festivalfrancescano.it/…/cecilia-camellini-less…/ 

 

Sono felicissima di poter partecipare a questo festival, che come ogni anno vanta un programma ricco di eventi imperdibili e pieni di grande significato.

 

Trovi qui il programma completo:

http://www.festivalfrancescano.it/programma/

 

L'abbraccio fra Cecilia Camellini, Liesette Bruinsma e Maryna Piddubna

Guestbook

mirella e kevin
CECI CE' !!!!! GRANDE IMMENSA CECILIA !!!
Venerdì, 07 Aprile 2017 07:28
Marco
Brava Cecilia, sei nella storia! Un quinto posto nei 100 vuol dire che dopo 4 anni sei ancora li a giocarti una medaglia, che molti sognano mentre tu hai giá vinto a Londra
Venerdì, 16 Settembre 2016 10:20
Prof Donata
Bravissima Cecilia, ti ricordo sempre
Domenica, 11 Settembre 2016 19:03
Lascia il tuo messaggio Leggi tutti i messaggi

Ultimi video